Il 2024 all’insegna della musica italiana: i principali concerti in programma

Dopo gli anni di restrizioni e blocchi il 2024 promette di essere un anno boom per i Concerti dal vivo in Italia. Tutti i nomi in ballo e le relative date

Concerti Italia 2024, Vasco Rossi - blueshouse.it
Concerti in Italia 2024, ci sarà Vasco Rossi – blueshouse.it

In principio ci fu la pandemia da coronavirus covid-19, era il marzo del 2020 e l’Italia, l’Europa ed il mondo conosciuto sperimentavano, sulla propria pelle, gli effetti sanitari, sociali ed economici di una malattia sconosciuta. Per l’Italia era il tempo del primo lockdown. In conseguenza di questo, nel 2020, di fatto non si è svolto nessuno spettacolo dal vivo. Il 2021 doveva essere l’anno della ripresa ma la seconda ondata della pandemia ha in sostanza azzerato per  un secondo anno consecutivo lo spettacolo dal vivo.

La prima timida ripresa è arrivata solo nel 2022 quando, con restrizioni e limiti, si è tornati a fare musica dal Vivo. Nel 2023 la stagione è stata finalmente regolare. Ma con le difficoltà di un settore che aveva subito pesanti perdite in termini economici. Ma tutto questo sembra davvero alle spalle perché il 2024 promette di essere un anno boom. Un anno nel quale sono già in programma centinaia di concerti live, e altri ne arriveranno. Vediamo insieme i principali.

Partiamo, inevitabilmente, dal sovrano assoluto dei Concerti dal vivo. Parliamo di Vasco Rossi, il Blasco che alla tenera età di 72 anni non farà mancare ai propri fan la forza dei suoi show intrisi di rock, melodia e teatralità. Due stadi per Vasco nell’estate 2024, sette date a San Siro dal 7 al 20 giugno e quattro al San Nicola di Bari dal 25 al 30 dello stesso mese.

Concerti in Italia nel 2024, tutti i nomi principali

Concerti in Italia 2024 - blueshouse.it
Concerti in Italia 2024 – blueshouse.it

Gli faranno da ideale controcanto altri due “vecchietti” terribile della musica italiana, ovvero Renato Zero e Claudio Baglioni. Il primo sarà al Mandela Forum di Firenze dal 2 al 6 marzo e al Palazzo dello Sport dell’Eur a Roma dal 13 al 21 dello stesso mese. Tour più ampio quello di Baglioni che parte il 18 gennaio dalla Vitrifrigo Arena di Pesaro per arrivare, sempre al PalaEur di Roma tra il 22 e il 25 febbraio. Passando per Mediolanum Forum di Assago, il Pala Alpitour di Torino, l’Arena Spettacoli Fiera di Padova, l’Unipol Arena di Casalecchio di Reno, il Nelson Mandela Forum di Firenze,  il Pala Sele di Eboli e il Modigliani Forum di Livorno.

Ma ad aprire le danza sarà il 6 gennaio, da Padova, la regina del pop italiano, Laura Pausini che sarà impegnata per tutto il mese con dodici serate sparse. Oltre a Padova, in programma Bologna, Torino, Bolzano e Milano. Non mancheranno, ovviamente, i concerti di tanti artisti emergenti o in via di consolidamento. Come  Coez e Frah Quintale, Dardust, Alfa, Gazzelle, Club Dogo, Fred De Palma. I suonatissimi The Kolors che, il 20 giugno, tentano l’assalto alla Cavea Auditorium Parco della Musica di Roma.

Discorso a parte, infine, per i top player dell’anno 2023 ovvero Annalisa, i  Pinguini Tattici Nucleari e Angelina Mango. Per tutti e tre fra la tarda primavera e l’inizio dell’estate in programma tour intensi. Con tante date e per tutti i gusti. Talmente tante che è davvero difficile darne contezza in modo completo. Ma fidatevi ci sarà da divertirsi e da ballare.

Impostazioni privacy