Gazzelle, RaiPlay condivide l’intervista ufficiale prima di Sanremo: cosa dice

Gazzelle si è raccontato ai microfoni di RaiPlay e ha parlato del brano che presenterà a Sanremo “Tutto qui“: si tratta della prima volta per il cantante romano.

Gazzelle
Gazzelle, il cantante si racconta ai microfoni di RaiPlay (Blueshouse.it)

Gazzelle è pronto a calcare il palco dell’Ariston. È stato proprio Amadeus che qualche mese fa aveva annunciato la sua partecipazione al Festival di Sanremo e molti, soprattutto chi lo segue da tempo, si ripete: chi l’avrebbe mai detto?

Un palco sconosciuto e certamente importante per Gazzelle che si appresta ad affrontare una nuova sfida professionale. “Avevo voglia di fare un’esperienza diversa, anche forte sotto il punto di vista emotivo”. Così l’artista ha commentato la sua prima partecipazione alla kermesse durante l’incontro con i giornalisti prima dell’inizio del Festival.

Flavio Bruno Pardini in arte Gazzelle si racconta a RaiPlay

Gazzelle
Il cantante Gazzelle parla del suo brano che presenterà al Festival di Sanremo (Blueshouse.it)

Gazzelle, pseudonimo di Flavio Bruno Pardini, si è presentato con i suoi immancabili occhiali neri per l’intervista concessa in esclusiva a RaiPlay. Il focus dell’intervista è ovviamente la sua partecipazione al Festival di Sanremo, che partirà il prossimo 6 febbraio. Gazzelle racconta ai microfoni le sue sensazioni e l’emozione in vista della kermesse.

Poetico, malinconico ed eternamente romantico, i suoi brani contano oltre un miliardo di streams. Diverse le collaborazioni in carriera con altri cantanti, tra questi Mengoni, Thasupreme, Noyz Narcos e Fulminacci. Proprio quest’ultimo lo affiancherà nella serata dedicata alle cover al Festival, insieme i due cantautori interpreteranno un classico della musica italiana: “Notte prima degli esami”.

Tutto qui”, il brano di Gazzelle

Gazzelle si esibirà sulle note di “Tutto qui” al Festival di Sanremo e ai microfoni di RaiPlay ha voluto parlare del suo brano. Il cantautore ha dichiarato che la sua canzone segue diversi punti, come ad esempio l’amore (tema ricorrente nei suoi brani), ampio spazio anche alla nostalgia, soprattutto per tutta la vita che non ha vissuto. Gazzelle ha poi dichiarato di stimare molti artisti che come lui saliranno sul palco del Teatro Ariston.

In merito alla sua prima volta al Festival, ha spiegato: “Salire sul palco di Sanremo, sarà penso emozionante non l’ho mai fatto” aggiungendo: “Spero di essere sereno, felice, concentrato e soprattutto in pace”. Ha poi voluto ringraziare Amadeus per averlo scelto, per Gazzelle si tratta di una nuova sfida.

Il cantautore si è esibito in tutta Italia di questi anni e ha collezionato innumerevoli riconoscimenti conquistando milioni di fan. Insomma, Gazzelle ha le carte in regola per conquistare la vittoria del Festival, dunque non ci resta che fare il tifo per lui e nell’attesa possiamo domandarci: Indosserà i suoi immancabili occhiali neri?

Impostazioni privacy