Due miliardi di streaming su Spotify: la cantante dei record (a sorpresa) è LEI

Nuovo record di ascolti streaming per la cantante che no, non è Taylor Swift e neanche Beyoncé. A sorpresa a prendersi questo traguardo è l’artista britannica.

dua lipa arriva al 2 miliardi di streaming
Raggiunti i due miliardi di streaming per l’artista britannica (Blueshouse.it)

Pensi alla musica femminile internazionale e in questo periodo non si può non pensare a Taylor Swift e Beyoncé le due regine che si contengono corona e scettro per quanto riguarda vendita degli album, Grammy awards portati a casa, e classifiche di ascolto.

Da una parte il periodo sempre più d’oro della cantautrice della Pennsylvania che riesce ad influenzare le scelte di voto degli americani (o quanto meno a convincerli ad andare a votare, ndr) e dall’altra la svolta country di Beyoncé che con l’ultimo singolo Texas Hold ‘Em è diventata la prima cantante afroamericana ad ottenere la prima posizione nella Hot Country Songs di Billboard. Eppure non sono loro due le artiste che si portano a casa il primato dei due miliardi stream in ascolto su Spotify.

A raggiungere questa nuova meta artista è stata una cantante britannica che fino ad ora ha pubblicato solo due album.

Dua Lipa, è lei la reginetta della musica streaming internazionale

dua lipa 2 mialiardi di streaming su spotify
Dua Lipa raggiunge i 2 miliardi di stream (Blueshouse.it)

Se da una parte ci sono la reginetta dai Grammy e la nuova padrona del country, Dua Lipa può e deve essere incoronata reginetta della musica streaming; di fatto è la prima artista donna a raggiungere e supera il record dei 2 miliardi di streaming in ascolto su Spotify. Neanche Madonna o Lady Gaga ci sono mai riuscite, per dire.

Un traguardo per la cantante britannica di origine kosovara, raggiunto grazie ai tre brani New Rules, One Kiss e Don’t Star Now. Un primato raggiunto nonostante l’artista abbia pubblicato solo due album: Dua Lipa del 2017 e Future Nostalgia del 2020. Certo poi nel mezzo ci sono stati anche i 2 Grammy come migliore artista esordiente e miglior album pop proprio per il secondo lavoro.

Ma il 2024 di Dua Lipa era già iniziato nel migliore dei modi, stiamo parlando della candidatura ai Golden Globe per il brano Dance The Night, presente nella soundtrack di Barbie. E a proposito di cinema, quest’anno segna anche il grande passaggio della giovane artista al grande schermo. A febbraio infatti ha debuttato come attrice nel film Argylle- La super spia accanto a Henry Cavill e Bryce Dallas Howard.

Dua Lipa, il 2024 sarà l’anno del terzo album

Tra i nuovi impegni cinematografici e le colonne sonore da registrare, Dua Lipa ha trovato anche il tempo di ritornare in studio e mettersi al lavoro sul terzo album che uscirà il prossimo 3 maggio. Sarà intitolato Radical Optimism e avrà 11 brani, tra cui anche la hit Houdini, pubblicato lo scorso autunno e subito finito in vetta alle classifiche, e Training season lanciato di recente.

Impostazioni privacy