Big Mama, sai a chi è dedicata la sua canzone di Sanremo? E’ una persona speciale

Big Mama, a chi è dedicata la canzone di Sanremo: un messaggio di rivalsa quello che l’artista porta all’Ariston per farlo riecheggiare in modo forte 

Big Mamadedicata canzone Sanremo
La cover della canzone di Sanremo di Big Mama (Blueshouse.it)

Gli appassionati del Festival di Sanremo l’hanno conosciuta lo scorso anno perché ha affiancato Elodie nella serata dei duetti esibendosi in una straordinaria performance di “American woman”, brano dei The Guess Who reso famoso da Lenny Kravitz nel 1998 e ora Big Mama torna all’Ariston non in veste di ospite ma come big in gara presentando il brano “La rabbia non ti basta”.

Lei fa parte di quei nomi sui quali Amadeus ha deciso di scommettere per dare voce a stili diversi e portando sul palco più prestigioso della musica italiana proposte nuove, che parlano ai giovani anche in un modo del tutto diverso dai canoni standard del pop. Vediamo a chi è dedicata la canzone che la cantante porta a Sanremo.

Big Mama, a chi è dedicata la canzone di Sanremo

Big Mama dedica canzone Sanremo
La cantante Big Mama (Blueshouse.it)

È un mix di dance e rap la canzone che Big Mama porta all’Ariston. Scritta direttamente da lei porta con sé un messaggio di rivalsa come la stessa artista ha rivelato in una intervista a RaiPlay. A chi è dedicata? In primis a sé stessa, alla Marianna bambina e poi a tutti coloro che sono presi di mira e subiscono atti di violenza e bullismo. È un messaggio per tutti, un invito a trovare in sé stessi la forza per guardare avanti senza ascoltare e farsi affossare da chi prende di mira gli altri.

“Volevo mettere nel testo tante parole che per me sono importanti, è un messaggio che mando molto forte e per me è molto importante farlo su questo palco gigante – ha detto in modo chiaro – Che genere è? E che ne so io, quello che viene”.

“Animo buono, ma riempito d’odio, per far testa a quello degli altri, più di un colpo d’arma da fuoco e ti restava solo incassarli – canta Big Mama – è facile distruggere i più fragili, colpire e poi affondare chi è solo”.

La forza ed il cambiamento

Big Mama oggi si pone come il simbolo di molte battaglie che spesso rimangono all’angolo. È colei che è stata ribattezzata icona della ‘body positivity’ perché pensa che oggi “C’è bisogno di esempi veri”. Lei che è stata vittima di bullismo per via del suo aspetto fisico ha trovato in sé stessa la forza per rialzarsi, apprezzarsi e amarsi senza avere più vergogna delle sue forme. Grazie ad artisti come Lizzo, oggi Big Mama, scudo di Marianna, si sente libera: “Oggi non ho più pudore e mi vesto come mi pare: – ha rivelato in una intervista a Rolling Stone – da piccola indossavo solo magliette ampie e lunghe fino alle ginocchia, nonostante abbia ciccia ovunque ora esco in canotta”.

Impostazioni privacy