10 strumenti musicali che stenterai a credere siano veri, davvero particolari

Dall’arpa laser alla chitarra Pikasso passando per il kazoo, il mondo della musica ha degli strumenti musicali davvero strani. Scopriamoli.

strumenti musicali strani
Pat Metheny con la sua chitarra Picasso (Blueshouse.it)

 

Se non si è appassionati di musica nel senso che la si pratica suonando uno a più strumenti, ma ci si limita all’ascolto di qualche playlist seppur creata da sé e con criterio, sappiate che l’arte guidata da Eutherpe -musa ispiratrice nell’antica Grecia proprio della musica- ha sfornato nel corso dei decenni strumenti musicali strani se non proprio improbabili.

In molti casi si tratta, in realtà, di vere e proprio visioni futuristiche e avanguardiste, in altri prototipi che non hanno poi avuto un gran successo. Qui di seguito ve ne riproponiamo qualcuno.

Gli strumenti musicali più strani mai visti

chitarra picasso
Chitarra a 42 corde detta anche Pikasso (Blueshouse.it)

 

Partiamo dalla chitarra Pikasso. Negli anni ’80 la maestra di musica canadese Linda Manzer si trasferisce a New York dove comincia a lavorare alla costruzione di alcuni prototipi di chitarre; tra questi c’è la Pikasso, chitarra 42 corde suonata dal musicista jazz Pat Metheny e diventata un po’ il suo marchio di fabbrica.

Onde Martenot; si tratta di una tastiera analogica monofonica inventata dal francese Maurice Martenot intorno agli Venti del Novecento. È considerata la madre di tutte le tastiere.

onde martenot strumento
La tastiera monofonica Onde Martenot (Blueshouse.it)

 

Theramin: inventato nel 1920 dal fisico sovietico Lev Termen parliamo di uno strumento davvero sui generis; per essere suonato non c’è bisogno né di contatto né di fiato, basta muovere le mani in prossimità della sua antenna.

thermin
ll Theramin (Blueshouse.it)

 

È conosciuto, invece, come l’organo del fuoco il Pirofono. Si tratta di uno strumento che funziona a benzina, la quale propaga i suoni scaturiti dalla combustione e dall’esplosione. Insomma, per poter suonare questo organo c’è bisogno che almeno una delle sue parti vada a fuoco.

organo del fuoco
Pirofono conservato in una grotta in Virginia -USA (Blueshouse.it)

 

È un organo da record quello ideato da Leland W. Sprinkle; il suo Gran Stalacpipe Organ si suona solo in una grotta. Batte, infatti, su stalattiti collegati a vari toni con martelletti di gomma. Per riuscire a trovare il suono perfetto, Sprinkle ha cablato e rimodellato gli stalattiti dell’intera caverna. Il processo ha richiesto 3 anni e l’organo si estende su 14mila metri².

Great_Stalacpipe_Organ_
Il Great Stalacpipe Organ in Virginia -USA (Blueshouse.it)

 

Davvero futuristica è invece l’arpa laser, strumento elettronico formato da una serie di raggi che vengono suonati come se fossero un’arpa appunto.

arpa laser
L’arpa laser (Blueshouse.it)

 

Il Telharmonium anche conosciuto come dinamofono è uno strumento elettrofono inventato alla fine dell’Ottocento da Thaddeus Cahill; composto da 145 ruote foniche e induttori, questo strumento può essere considerato come il padre dell’organo elettromeccanico di Hammond che risale al 1934.

Strumenti improbabili ma più o meno conosciuti

Sono sempre strumenti musicali strani ma vi è forse capitato di sentirli nominare o vedere il un documentario. Si tratta, ad esempio, dello Didgeridoo, strumento a fiato utilizzato dagli aborigeni australiani.

didgeridoo aborigeni
Aborigeni che suonano il didgeridoo (Blueshouse.it)

 

C’è poi lo stilofono, strumento elettronico di ridotte dimensioni, formato da una tastiera metallica ad un piccolo oscillatore interno a bassa tensione. La tastiera è controllata da un piccola penna elettronica.

stilofono strumento musicale
Lo stilofono (Bluehsouse.it)

 

Infine, il kazoo; si tratta si uno strumento che rientra nella categoria dei membranofoni. Ha una forma tubolare schiacciata, con un foro centrale chiuso generalmente con carta velina che vibra con la voce del suonatore. Non si tratta propriamente di uno strumento a fiato, perché per emettere suono c’è bisogno della vibrazione delle corde vocali di chi lo suona.

kazoo cos'è
Il kazoo (Blueshouse.it)
Impostazioni privacy