Villa Crespi, il menu per San Valentino del ristorante di chef Antonino Cannavacciuolo

San Valentino è alle porte, se non avete ancora prenotato allora vi conviene dare un occhio all’incredibile menu pensato da chef Cannavacciuolo per la ricorrenza.

Antonino Cannavacciuolo
Lo chef Antonino Cannavacciuolo (Blueshouse.it)

San Valentino è vicino e molti si stanno già organizzando per trascorrerlo con le persone che più amano. Indubbiamente, in questi giorni, sono moltissimi quelli che si preparano al meglio e stanno decidendo di prenotare un ristorante esclusivo.

Villa Crespi, ovvero il ristorante di chef Antonino Cannavacciuolo, per questa occasione ha preparato un menu ad hoc. Per chi non lo sapesse, l’incredibile villa si trova immersa nella natura e, a fare da cornice, il lago d’Orta. Siete curiosi di scoprire il menu pensato dallo chef? Vediamolo insieme.

Villa Crespi, il menu proposto per il giorno di San Valentino

Villa Crespi
Villa Crespi, il menu per San Valentino (Blueshouse.it)

Conosciamo tutti lo chef Cannavacciuolo, fra i più stimati in Italia e noto anche per le tante trasmissioni di cucina a cui ha preso parte, su tutti Masterchef. Il ristorante dello chef, Villa Crespi, è garanzia se si ha voglia di mangiare delle pietanze strepitose. Per questa ragione, sono diversi quelli che vorrebbero trascorrere la ricorrenza di San Valentino in questo luogo magico.

Proprio per la ricorrenza, è stato creato un menu che sarà in grado (come sempre) di soddisfare tutti i palati. Le portate previste saranno sette, scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta. La prima prevede: Ostrica, caviale, granita al rapanello, latticello. Poi si passerà agli scampi crudi alla “pizzaiola”, acqua di polpo, per poi arrivare al frutto della passione, con aglio nero, sedano rapa, scorzonera.

Il primo sarà uno spaghetto allo zafferano, ricci di mare, quinoa croccante e per secondo branzino brulé, lattuga all’insalata. Si passerà infine al pre dessert e al dessert di San Valentino. Dopo aver svelato l’incredibile menu passiamo al costo previsto per la cena.

Prezzo cena di San Valentino a Villa Crespi

Sono sette le portate previste per il giorno di San Valentino a Villa Crespi, il totale da pagare se si ha voglia di perdersi in questa esperienza culinaria è di 300 euro a persona, ma attenzione le bevande sono escluse. Inoltre, per chi lo desidera c’è anche la possibilità di pernottare attraverso dei pacchetti offerti da Villa Crespo. Il primo prevede una notte nella camera o nella suite, poi avere colazione (da consumare al ristorante), più benvenuto con rose rosse in camera, champagne e cioccolatini e la cena del 14 febbraio. C’è anche la possibilità di trascorrere due notti a Villa Crespi, più colazione, menu degustazione speciale previsto il giorno di San Valentino, benvenuto in camere, rose e cioccolatini e massaggio di coppia. Mancano pochi giorni, dunque è bene organizzarsi se si vuole trascorrere al meglio la ricorrenza.

Impostazioni privacy