“Suburræterna”, il messaggio di Alessandro Borghi ai colleghi fa piangere tutti

“Suburræterna” e Alessandro Borghi: l’attore dice addio ad uno dei suoi lavori di maggiore successo e dedica dolci parole ai colleghi

Suburræterna Alessandro Borghi messaggio
Alcune scene di “Suburræterna” e Alessandro Borghi (Blueshouse.it)

È tra i titoli di punta di Netflix, una produzione originale che torna con una quarta stagione o con una nuova, uno spin-off che approfondisce dinamiche ed intrecci rimasti irrisolti, anche dopo tanti anni. Parliamo di “Suburræterna”, il nuovo capitolo di “Suburra”, la serie di successo che ha avuto protagonisti del calibro di Alessandro Borghi e Filippo Nigro e ha fatto conoscere al pubblico tanti talenti, in primis quello di Giacomo Ferrara.

Proprio lui che interpreta Spadino è il protagonista di “Suburræterna”, lui che nella fine della terza serie ha dato l’ultimo saluto al suo amico, Aureliano, interpretato da Borghi, per intraprendere una nuova vita. La serie è stata presentata in anteprima alla Festa del cinema di Roma e oggi è disponibilòe sulla piattaforma streaming. Tra gli ospiti, a sorpresa, c’era anche Alessandro Borghi.

“Suburræterna”: Alessandro Borghi a sostegno dei colleghi

Alessandro Borghi
Alessandro Borghi con Gi8acomo Ferrara e Filippo Nigro alla Festa del cinema di Roma (Blueshouse.it)

È arrivato per salutare i suoi amici e colleghi, per dare loro un grande in bocca al lupo in quello che sarà, sugli schermi, un nuovo viaggio in cui lui però non ci sarà. I fan di “Suburra” hanno dovuto fare i conti con l’addio di Alessandro Borghi alla serie. Un capitolo che per lui si è chiuso ma che gli ha permesso di vivere una gran bella avventura.

E così alle telecamere presenti sul red carpet ha detto che alla fine della terza stagione ha pensato di lasciare spazio per dare inizio ad un nuovo capitolo: “Penso veramente che Giacomo si meritasse di avere una serie sua” ha spiegato sottolineando che il suo momento era finito e che la strada narrativa andava seguita. Come? Con una nuova storia e nuovi personaggi altrimenti non c’è intrattenimento.

Il messaggio di Alessandro Borghi sui social

Anche sui social Alessandro Borghi non ha fatto mancare la sua vicinanza ai colleghi con cui ha lavorato a lungo. E così ha scelto una foto del red carpet romano, abbracciato proprio a Giacomo Ferrara e Filippo Nigro per mandare loro un messaggio a modo suo, semplice, scherzoso ma pieno di affetto. “Vi voglio bene bastardi, infami. Profondamente. 💚” ha scritto l’attore a corredo dello scatto.

Impostazioni privacy