Statuette agli Oscar, quali sono le pellicole che ne hanno vinte di più: tre a pari merito

Quali sono le pellicole della storia del cinema che sono riuscite a portarsi a casa più statuette messe in palio dall’Academy? Le prime tre sono tutte a pari merito.

film più premiati con gli oscar
Le pellicole che hanno vinto più Oscar nella storia sono 3 (Blueshouse.it)

L’Academy Award, meglio conosciuto come premio Oscar, è il premio cinematografico più importante e ambito nell’industria filmica internazionale. I premi sono assegnati dall’Academy of Motion Picture Arts and Science, un’organizzazione composta per lo più da statunitensi ex attori, registi o che hanno comunque portato avanti la propria carriera nel mondo del cinema.

L’assegnazione è iniziata nel 1929 e non si è mai interrotta -ha assunto forme diverse, come nel caso del 2021 quando a causa della pandemia da Covid-19 furono annunciati in diretta streaming. La statuetta è realizzata in bronzo placcata in oro 24 carati, per un peso di 4 kg e un’altezza di 34 cm. Nel corso dei decenni sono state introdotte diverse categoria, così come premi speciali e altri entreranno a farne parte nel prossimo futuro.

E nel corso degli anni sono stati tanti i momenti ormai entrati nella storia della Notte degli Oscar, uno degli eventi mediatici più seguiti al mondo; dal balletto di Charlie Chaplin all’ormai iconico selfie di Ellen Degeneres diventata la foto con più like nella storia del web, fino al più recente sbaglio sull’annuncio del Miglior Film a La La Land quando invece a vincere fu Moonlight.

Ma al di là dei momenti comici, c’è un dato di fatto: oggi è sempre più difficile fare incetta di statuette. A guardare la storia dell’Academy, infatti, sono tutte “vecchie” le pellicole che sono riuscite a portare a casa più premi. Considerando solo i primi cinque film di questa classifica, 3 sono a pari merito.

Da Titanic a Il Signore degli anelli, le pellicole che hanno vinto di più

film che hanno vinto più Oscar
Le cinque pellicole che hanno vinto più Oscar in assoluto (Bluehsouse.it)

Le pellicole che sono riuscite nell’impresa di portare a casa più statuette possono essere considerati dei veri e propri kolossal, di genere differente, ma pur sempre pellicole epiche che, al di là dei primi, hanno fatto la storia del cinema.

Il primo film ad ottenere il successo agli Oscar, fu Ben Hur film storico-drammatico, incentrato sulla storia del principe ebreo Giuda Ben Hur e della sua sete di vendetta che si manifesterà alla corse delle quadriglie del Circo di Gerusalemme. Quella scena è ancora oggi considerata una delle sequenze meglio riuscite del cinema. Il film vinse 11 statuette su 12 nomination.

Un vero record che riuscì a mantenere per 38 fino al 1997 quando, il Titanic di James Cameron lo raggiunse. Anche in questo caso 11 premi intascati su 14 nomination -un altro record- oltre al più alto numero di incassi della storia, record questo mantenuto fino al 2009 quando venne superato da un altro film di Cameron, Avatar.

La terza pellicola che conta 11 statuette è Il Signore degli Anelli- il ritorno del Re. Il terzo capitolo della saga di Tolkien ha il pregio di aver vinto in tutte le categoria, 11 infatti erano anche le nomination ottenute.

Gli altri film più premiati

Da questi Kolossal la classifica comincia ad accorciarsi rapidamente. Solo West Side Story è riuscito a fare cifra tonda con 10 vittorie su 11, le restanti pellicole -compreso il più recente Oppenheimer- non sono mai riuscite a fare jackpot. Ma come non citare, almeno, Via col vento, Il paziente inglese e il più nostrano Ultimo Imperatore di Bertolucci tutti con 9 premi Oscar.

 

Impostazioni privacy