Lo sapete che Giacomo Giorgio ha lavorato a Hollywood? Tutto sull’attore di ‘Mare fuori’ e ‘Doc’

E’ senza dubbio uno degli attori del momento nel mondo Rai, ma cosa sappiamo davvero su Giacomo Giorgio? Scopriamolo insieme

Giacomo Giorgio
La carriera di Giacomo Giorgio (blueshouse.it) – instagram

Classe 98, non c’è dubbio che proprio Giacomo Giorgio stia diventando sempre di più un volto noto agli occhi di tutti noi: il suo ruolo, nel mondo delle fiction rai, sta diventando sempre più presente e soprattutto ricorrente. Insomma, il giovane attore si sta ormai facendo strada in un modo senza dubbio magistrale, prendendosi il suo spazio e soprattutto dimostrando il suo talento.

Sembra ieri, infatti, che lo vedevamo vestire i panni di Ciro Ricci ma adesso, di strada, ne ha fatta senza dubbio molta. Ma quali sono le origini della carriera di Giacomo Giorgio? Per sapere di più su questa nuova promessa della televisione, continuate a leggere insieme a noi.

L’inizio di Giacomo Giorgio come attore

Giacomo Giorgio
La carriera di Giacomo Giorgio (blueshouse.it) – instagram

Non è certo un mistero che, proprio lui, negli ultimi tempi si stia facendo notare in modo senza dubbio sorprendente. Ogni volta che accendiamo la televisione, infatti, per immergerci in un nuovo prodotto Rai, non possiamo fare a meno di trovare anche lui nel cast. Insomma, sta diventando una vera e propria certezza, ma soprattutto tutti noi non possiamo fare a meno di notare il talento (che in Mare Fuori sembrava essere solo acerbo) che il giovane attore sta ormai mettendo in ogni suo lavoro.

A dimostrazione che, è vero, nel mondo dello spettacolo ci vuole fortuna per riuscire ad attirare l’attenzione, ma ciò che davvero ci fa andare avanti è proprio il talento. Di origini partenopee, per Giacomo Giorgio la carriera dell’attore non è mai stata un dubbio: ma anzi, sin da piccolo, ha avuto ben chiari i suoi obiettivi e soprattutto le sue aspirazioni. Proprio per questo motivo nel 2009, piccolissimo, si trasferisce a Milano per poter studiare e prendere parte a diverse compagnie teatrali.

Tutto su Giacomo Giorgio e il suo lavoro

Per lui, però, gli esordi cominciano a 17 anni: qui, infatti, Giacomo Giorgio si trasferisce a Roma e spicca il volo in modo definitivo quando, nel 2017, arriva al cinema grazie a Ruper Everett nel film The Happy Principe – L’ultimo ritratto di Oscar Wilde. Senza dubbio un inizio scoppiettante e ricco di orgoglio per la sua carriera che, da quel momento, non si è mai davvero fermata. Il giovane ha infatti preso parte ad altri progetti come ad esempio Non c’è capo di Federico Moccia e I bastardi di Pizzo Falcone 2.

Come tutti noi ben sappiamo, però, il vero successo per Giacomo Giorgio è arrivato solo nel 2020, quando ha vestito i panni di Ciro Ricci in Mare Fuori. Da quel punto, infatti, potremmo quasi dire che per lui è stato finalmente tutto in discesa: seguono, infatti, ruoli ne I Sopravvissuti, in Per Elisa, in Noi Siamo Leggenda, in Diabolik (film di Manetti Bros) e per finire nella terza stagione di Doc – nelle tue mani.

Impostazioni privacy