Fiorello e Amadeus, la Rai rischia di perdere entrambi: cosa accadrà tra qualche mese

Fiorello e Amadeus, la Rai rischia di perdere entrambi e di vederli traslocare in un’altra rete: cosa accadrà tra qualche mese

Amadeus e Fiorello rischio
Amadeus e Fiorello potrebbero lasciare la Rai – ANSA – blueshouse.it

Non abbiamo dubbi sul fatto che Fiorello e Amadeus in questi anni abbiano davvero retto l’azienda Rai. Pure nessuno avrebbe mai scommesso nulla su di loro quando hanno cominciato la loro avventura come conduttori di Sanremo nel 2020. Tutti erano molto titubanti, invece questi due conduttori ci hanno fatto passare delle serate davvero spensierate, al punto tale da essere riconfermati anche per gli anni a seguire. Amadeus, lui in modo particolare perché è stato anche direttore artistico, è stato promosso a pieni voti dei giovani, per il modo in cui ha portato sul parco cantanti che in passato non sarebbero mai stati incoraggiati da altri presentatori. Ha dimostrato di essere moderno e all’avanguardia.

E ora che il ciclo di cinque anni di Amadeus come presentatore al teatro Ariston è giunto a capolinea, siamo già terrorizzati all’idea di scoprire chi saranno i loro eredi. Amadeus è decisamente fiducioso, infatti ha deciso di lasciare proprio per permettere ad altri presentatori di avere lo spazio di ricevere un’opportunità di questo tipo. E poi neanche Amadeus e Fiorello ci convincevano all’inizio, invece guardate come è finita: insomma, il prossimo conduttore o la prossima conduttrice del festival di Sanremo potrebbe rivelarci davvero tantissime sorprese.

Fiorello e Amadeus, la Rai rischia di perdere entrambi: cosa sta succedendo

Amadeus e Fiorello rischio
Amadeus e Fiorello potrebbero lasciare la Rai – Raiplay – blueshouse.it

Non solo non vedremo più Amadeus e Fiorello spacco del teatro Ariston, sì vocifera addirittura che potrebbero andare via dalla Rai, Amadeus in modo particolare sta ricevendo tantissime proposte dal momento in cui tra poco mese scadrà il suo contratto con la famosa rete. In passato fare i cambiamenti così grandi non gli ha portato bene, ma chissà, ad oggi Amadeus potrebbe sentirsi abbastanza maturo da fare le valigie traslocare in un’altra rete chi ha deciso di scommettere tutto su di lui. Ci riferiamo a Discovery, che a quanto pare ha ideato una trasmissione molto simili a Sanremo, disegnata proprio su misura per l’amato conduttore, insomma si tratta di una proposta davvero molto appetibile: “Se sommiamo Sanremo, oltre duecento puntate di Affari Tuoi, il Capodanno record e lo speciale Epifania parliamo di circa cento milioni di euro di pubblicità con gli show di Amadeus“.

E questo destino potrebbe essere riservato non soltanto ad Amadeus, manca lo stesso Fiorello, con cui la coppia fissa da anni, coppia che è decisamente arrivata al pubblico: “È chiaro che quando un contratto va in scadenza vengano intavolate trattative per il rinnovo. Non è certamente per Rai il 30 marzo la data di scadenza della trattativa. Amadeus è e resta un valore aggiunto per questa azienda”, ha fatto sapere la Rai all’agenzia Ansa. E Rosario Fiorello? Lo showman, dopo cinque Festival di Sanremo e due anni di “Viva Rai2“.

Insomma, ora che loro contratto sta per giungere a termine, potrebbe essere arrivato il momento per loro di fare un passo così tanto importante. Questo è decisamente il momento più alto della loro carriera, dunque cerca di rimanere sulla cresta dell’onda potrebbe aiutarli a non perdere questo periodo di popolarità, ma ovviamente tocca soltanto loro l’ultima parola.

Impostazioni privacy