“Doc-Nelle tue mani” torna a gennaio: anticipazioni sulla terza stagione

“Doc-Nelle tue mani”: l’attesa è quasi finita, manca poco per vedere su Rai 1 i nuovi episodi della serie amatissima con Luca Argentero

Doc-Nellet tue mani anticipazioni
Il cast di “Doc-Nellet tue mani” nella locandina di lancio (Blueshouse.it)

Il dottor Andrea Fanti e tutto il suo team di lavoro sta per tornare sul piccolo schermo. Manca poco ormai per la messa in onda della terza stagione di “Doc-Nelle tue mani” con protagonista l’amato Luca Argentero. Una fiction che ha stregato e colpito al cuore milioni di italiani, una delle poche che è riuscita a portare davanti allo schermo, contemporaneamente, diverse generazioni che si sono unite per seguire le vicende del primario che ha perso la memoria.

I primi due episodi della nuova stagione saranno trasmessi al cinema nelle sale UCI d’Italia il 18 e 19 dicembre per dare agli amanti della fiction che durante il Covid ha tenuto attaccati 8 milioni di telespettatori qualche anticipazione. Tutti gli altri dovranno aspettare gennaio.

“Doc-Nelle tue mani”: cosa vedremo nel terzo capitolo

Doc anticipazioni
Luca Argentero nei panni di Doc in una delle ultime scene della seconda stagione (Blueshouse.it)

La data da segnare è l’11 gennaio, subito dopo le vacanze natalizie, la Rai rilancia la grande fiction con uno dei titoli più attesi della stagione. Ma cosa succederà in questo terzo capitolo ad Andrea Fanti che rientra finalmente, dopo una lunga odissea, come primario di Medicina Interna all’Ospedale Ambrosiano di Milano?

Doc recupererà gradualmente la memoria e molti dei ricordi che credeva persi si faranno vivi, ma non tutti saranno piacevoli. Il terzo capitolo si concentra proprio sul passato di Doc che, come molti sapranno si ispira alla figura del dottor Pierdante Piccioni. Nel corso della conferenza stampa Luca Argentero ha svelato che Fanti “dovrà anche vedersela con la gestione del denaro del reparto e con le questioni di potere”.

Un elemento cardine che ritorna anche in questa stagione è il mettere al centro la persona, un approccio che al pubblico è piaciuto molto e che purtroppo, nella realtà, spesso non accade. Doc, infatti, è così amato perché non solo rappresenta il medico che tutti vorrebbero incontrare ma anche la sanità ed il Paese che gli italiani vorrebbero.

Gli altri protagonisti

Affianco a Luca Argentero nei panni di Andrea ritornano anche gli altri volti amati della serie, prima tra tutti Giulia interpretata da Matilde Gioli, l’ex moglie Agnese, che è Sara Lazzaro, Damiano Cesconi impersonato da Marco Rossetti e Riccardo da Pierpaolo Spollon che torna in ospedale dopo la morte di Alba. Non mancano le new entry con tre nuovi tirocinanti: Martina Carelli interpretata da Laura Cravedi, Lin Wang che è Elisa Wong e Federico Lentini, interpretato da Giacomo Giorgio, l’amato Ciro di “Mare Fuori” e attualmente in tv con il personaggio di Nicola in “Noi siamo leggenda”. Giorgio veste i panni di un ragazzo figlio di papà, a cui interessa fare il medico solo per la bella vita e per entrare nello studio oculistico del padre.

Impostazioni privacy