Cosa guardano gli utenti di Netflix? I dati diffusi dalla piattaforma

Netflix: quali sono i dati della piattaforma? Per la prima volta un report che parla delle scelte degli utenti e delle ore di visualizzazioni di serie tv e film

Netflix dati piattaforma
Netflix (Blueshouse.it)

Netflix per la prima volta tira le somme del suo operato e delle preferenze degli utenti. La piattaforma di streaming più famosa al mondo, infatti, ha pubblicato il rapporto “What We Watched” nel quale racconta quali sono le serie tv ed i film più visti tra gennaio e giugno del 2023 e la quantità di ore che un determinato titolo è stato visto.

Una mossa che fino ad ora non era mai stata fatta dalla piattaforma così per esteso e che verrà ripetuta ogni sei mesi. Una politica nuova e che si muove lungo la via della trasparenza per i dati di audience, una scelta arrivata anche come conseguenza dello sciopero attuato dalle maestranze che lavorano ad Hollywood che pretendevano proprio maggiore condivisione sui dati per distribuire, poi, pagamenti più equi e delle continue critiche che venivano mosse dagli esperti nel settore per la non condivisione dei dati.

Netflix ed i dati della piattaforma: il report ufficiale

Netflix
Cosa guardano gli utenti su Netflix (Blueshouse.it)

Netflix ha deciso così di invertire la rotta e di pubblicare i dati relativi ai comportamenti del suo pubblico. Secondo il rapporto, fra gennaio e giugno 2023, sulla piattaforma sono state spese più di 100 miliardi di ore per guardare i contenuti proposti in una lista lunghissima che vede più di 18mila titoli visti, ovvero la quasi totalità dell’offerta. Il 99% dei contenuti offerti dal servizio di streaming sono stati visionati ed in particolare i film e le serie non in inglese hanno totalizzato oltre il 30% di tutte le visualizzazioni.

La più vista tra le serie? Quella originale Netflix “The Night Agent” che racconta le vicende dell’agente dell’FBI Peter Sutherland con oltre 812 milioni di ore di visione. Segue, poi, un genere del tutto diverso, la seconda stagione di “Ginny & Georgia” che è arrivata a quota 665 milioni. In terza posizione troviamo, invece, “The Glory” con 662 milioni di ore di visualizzazioni e poi la tanto amata “Mercoledì” con 507,7 milioni di ore viste.

E le serie più in voga?

E cosa succede ad alcune serie super note e famosissime in tutto il mondo? Hanno totalizzato molte ore di visualizzazione ma non si trovano nella top 3. La menta va a “Queen Charlotte: A Bridgerton Story” che si è fermata a solo, si fa per dire, 503 milioni di ore, o a “Suits”, rilanciata proprio da Netflix grazie alla quale ha fatto il suo exploit che si è fermata a 129,1 milioni di ore o “Emily in Paris” che ha totalizzato 161 milioni di ore.

Impostazioni privacy