La chitarra è lo strumento musicale più suonato al mondo: il perché

Tra ragioni pratiche e scientifiche, la chitarra è lo strumento più suonato, ma per quale motivo? La risposta è molto semplice e ti stupirà.

chitarra strumento più suonato perché
Spiegato il perché la chitarra sia lo strumento più suonato (Blueshouse.it)

 

Gli strumenti musicali rappresentano per l’Italia un vero e proprio mercato, che vale al nostro Paese oltre 400 milioni di fatturato e tra aziende produttrici e indotto parliamo di un settore che occupa più di 2mila aziende e circa 4mila addetti. Si tratta di aziende di piccole dimensioni che hanno fatto dell’artigianalità e della qualità i marchi di fabbrica del Made in Italy musicale. Insomma si produce e si vede, soprattutto all’estero, ma qui da noi come stiamo messi ad utilizzo di strumenti musicali? Qual è lo strumento più suonato?

Qui nello stivale, come in gran parte del resto del mondo, lo strumento più suonato e quello che avvicina le giovani generazioni a praticare l’arte della musica è la chitarra. Le ragioni di questa scelta sono diverse e vanno da questioni puramente pratiche a quelle più tecnico-scientifiche.

Perché la chitarra è in assoluto lo strumento più suonato

imparare a suonare la chitarra da bambini
Imparare a suonare la chitarra (Blueshouse.it)

 

La prima ragione, quella più pratica ma paradossalmente anche quella più tecnico-scientifica è che la chitarra classica è lo strumento più semplice da suonare. L’approccio a questo strumento non deve essere per forza accademico, non c’è bisogna insomma di passare per quella fase di solfeggio che indispensabile invece in strumenti come il pianoforte. Soprattutto la chitarra è uno strumento che si può imparare da autodidatta e sono tantissimi i chitarristi diventati leggenda che hanno imparato da soli a suonare questo strumento. Jimi Hendrix ed Eric Clapton vi dicono qualcosa? E in ogni caso si può iniziare a suonare anche con corsi online.

Altra motivazione tecnico-scientifica è che imparare a suonare questo strumento diventa propedeutico anche per approcciarsi agli altri. Partendo sempre dalla chitarra classica ci si avvicina intanto ai diversi generi musicali e allo studio della musica stessa, quindi conoscenza delle note e degli spartiti, all’idea del ritmo tutti concetti che con questo strumento si apprendono e soprattutto si mettono in pratica più facilmente aprendo la strada all’utilizzo di eventuali altri strumenti.

Non c’è un’età precisa. Vero è che non c’è un’età precisa per fare musica in generale ed è sempre vero che prima si impara a suonare la chitarra meglio è, ma appunto essendo lo strumento più semplice da suonare non di rado è anche quello utilizzato nella musico terapia per anziani.

Infine, e si arriva alla ragione più pratica, la chitarra classica è anche tra gli strumenti più economici che si possa acquistare. Certo poi si parla anche di chitarre acquistate a 1,5 milioni di dollari, come la chitarra dell’ultimo tour dei Nirvana utilizzata da Kurt Cobain, ma stiamo appunto parlando di un’altra leggenda della musica; in generale l’acquisto di una chitarra per un primo approccio allo strumento può aggirarsi tra i 30-60 euro e rappresenta un buon modo per iniziare.

Impostazioni privacy